giovedì 15 gennaio 2009

Omaggio alla "Svizzera dell'anno"

Oggi, durante una normale attività di studio dell'ambiente, una coppia
di allievi ha prodotto un ritratto quasi perfetto della Consigliera
Federale e "Svizzera dell'anno 2008", Eveline Widmer-Schlumpf.
È vero che la forma del viso era stato già preventivamente disegnato
(non da me), ma i dettagli aggiunti e colorati dai bambini sono
davvero eloquenti: occhi, mento e capelli parlano da soli, eheh...

Davvero degli artisti questi bambini (anche se non in tutto, è
necessario puntualizzare)

3 commenti:

  1. Hahaha proprio bravi questi bambini... Beh, sicuramente disegnano meglio di me!!! Ma è veramente così brutta e cattiva questa povera eveline? ;)

    RispondiElimina
  2. Cattiva non mi pare..., ma certamente non la si può considerare una gran bellezza.

    Ad ogni modo, più guardo il disegno, più sono convinto che sia una sua foto, ahahaha

    RispondiElimina
  3. spaventosoooooooooooo!!! O-MIO-DIO... gli occhi sono praticamente identici... tondi tondi... per non parlare dei capelli... Che ridereeeeee. cmq rimango dell'idea che hanno ricevuto un aiutino;)

    RispondiElimina