domenica 12 aprile 2009

Il riposo del guerriero

E dopo aver osservato e analizzato turisti per mezzo pomeriggio, il guerriero si riposa prendendo il sole (che finalmente è arrivato) sul balcone, dove nessuno lo può vedere ... a parte la macchina fotografica nascosta che lo stava aspettando :-)



Eh sì, sembra proprio che la primavera stia arrivando. Milijan non vedeva l'ora dell'innalzamento delle temperature. Io sono già più scettico (chi mi conosce sa che sto bene dai 15 gradi in giù), ma devo ammettere che, finché restiamo sui 20 gradi, la cosa è molto gradevole. Speriamo che duri, e che i 30 gradi arrivino il più tardi possibile!

1 commento:

  1. Devo essere sincero, nella mia vita ho sempre preferito il freddo... perché l'estate in Ticino mi faceva morire, ma quest'anno ho cambiato idea. La traumatizzante (ma istruttiva) esperienza nel Gros de Vaud (la regione dove lavoro), mi ha fatto rimanere senza sole per troppo tempo, alla fine tornavo in ticino neanche per vedere gente ma per cercare il sole. Di conseguenza quest'anno diciamo che sono quasi obbligato ad amarlo (a parte quando spacca i sassi) perché l'ho cercato per tutto l'inverno... =D

    RispondiElimina