domenica 3 maggio 2009

Gita alle Isole Borromee

Domenica 3 maggio 2009: per oggi era pianificato un volo a Zurigo, insieme a Matteo, un altro pilota "nato e cresciuto" all'Avilù. Ma la meteo ha voluto diversamente: c'era un simpatico mare di nebbia che circondava l'aeroporto di Zurigo, che si è poi dissoluta verso mezzogiorno, ma che ci ha impedito comunque (visto che scadeva l'orario dello slot) di affrontare questo viaggio, che ormai è nell'aria da mesi.

Quindi, dopo una levataccia alle 6.45, eravamo a casa alla ricerca di un piano B, che per fortuna è venuto in mente a Milijan: andiamo a fare i turisti alle Isole Borromee!

Detto fatto, dopo un'oretta eravamo sul posto. Prima impressione: le varie società di navigazione si scannano a furia di concorrenza e a farsi 20 centesimi di sconto l'uno con l'altro. Noi abbiamo optato (quasi senza alternative, talmente sono agguerriti) per la Moby, che in pochi minuti ci ha portato all'Isola dei Pescatori: perlustrazione a piedi da cima a fondo (2 volte, per vedere dove fermarsi a bere e mangiucchiare qualcosa), isola molto carina e pittoresca, neanche troppo sfigurata dall'avvento del turismo. Poi, pausa aperitivo (e alla fine anche pranzo, visto che il "piccolo" piatto di tagliata era gigante) al ristorante La Malghera: tutto molto buono, oltre al personale simpatico e carino ;-)

In seguito, il nostro fidato battellino Moby ci ha portati all'Isola Bella, che è caratterizzata da un grandissimo palazzo con dei giardini. Probabilmente varrebbe la pena visitare il tutto, ma richiederebbe un po' più di tempo, e noi eravamo già in giro da un po'... quindi abbiamo rinviato. Per il resto, quest'isola ci è piaciuta meno rispetto alla prima: è diventata praticamente solo turistica, con chioschetti vendi-torleri un po' ovunque.

Tornati sulla terraferma, abbiamo fatto un giretto per le vie di Stresa: simpatico paese. Ma la cosa più rustica sono certe persone del posto: sì, facevano il pic-nic nel prato adiacente il posteggio, con tavolino e tutto! :-)

E infine, ritorno a casa: 1 ora e 35 di viaggio per 54 km... viva le colonne in dogana.

Che dire, comunque un'escursioncina da raccomandare se un giorno non sapete cosa fare. E ora come sempre vi lasciamo a un po' di foto.

2 commenti:

  1. Beh che dire, ottimo piano B! ;) E mi rallegro della migliorata qualità (digitale) delle immagini eheh :P

    RispondiElimina
  2. Bellissime le Isole Borromeo e tutta la zona!
    Compl. per le belle foto che avete realizzato...
    A presto!

    RispondiElimina