domenica 31 maggio 2009

L'apertura del passo del San Gottardo

Ormai è quasi una tradizione: ogni anno, quando apre il passo del San Gottardo ci piace andare a vedere i muraglioni di neve, e l'inevitabile orda di turisti (come noi) che ha la stessa idea.

Siamo partiti da Locarno con 23 gradi, per arrivare in cima al passo con 8 gradi. Tempo di fare qualche foto e mangiare un wienerli rispettivamente bratwurst, è arrivata la nebbia, e la temperatura è scesa a 2 gradi. Proprio le temperature che fanno per me (ma forse non per Milijan ;-)).

Dietro-front, tappa d'obbligo al Caseificio del Gottardo, e a casa. E ora, vi lascio alle consuete foto...

4 commenti:

  1. Mi e' venuto freddo alla schiena solo a guardare le foto hahaha. 6 anni nel sud della California mi hanno rovinato :)

    RispondiElimina
  2. Cosa stava guardando Milijan dall'alto del muraglione? =)=)

    RispondiElimina
  3. Andy, semplice, la via del ritorno che mi avrebbe permesso di non cadere, eheh

    RispondiElimina
  4. Wowowooowwww.. Mi manca un po' di fresco e neve :P eheh..

    RispondiElimina