lunedì 17 agosto 2009

Ali Kebap

Può dormire sonni tranquilli chi paventava l'islamizzazione della
Svizzera, il numero di Kebappari non supererà quello dei grotti;
costine e bratwurst non sono minacciati da altre pietanze...
Come altri osservatori socioecopsicopedapubblicitari avevano previsto,
la campagna del temuto Ali (o Alì) non è altro che un segno tangibile
dell'efficacia della cartellonistica pubblicitaria.

:)

domenica 9 agosto 2009

Escursione aviatoria a Zurigo

Dopo un pomeriggio di shopping in Bahnhofstrasse (viva il nuovo Apple Store!) e una cena sublime alla Brasserie Lipp, siamo rientrati alla nostra camera d'albergo con vista aeroporto.

Sabato mattina abbiamo iniziato la giornata aviatoria con un paio d'orette di permanenza sulla terrazza panoramica del "Dock E" dell'aeroporto a fare qualche foto e ammirare gli aerei che partono. Peccato che sembrava essere un momento di poco traffico, forse non era l'orario migliore.

Il pomeriggio è stato caratterizzato da una visita guidata alle officine di SR Technics. La guida, molto competente, ci ha mostrato i vari laboratori dove vengono smontati, riparati e ricondizionati i motori. Poi siamo passati agli hangar dove vengono riparati e riverniciati i vari aerei. Una visita durata 2:30 ore, a tratti molto tecnica, ma (o forse proprio per questo?) molto interessante.

Verso le 18 siamo poi ripartiti verso il Ticino. Volendo evitare le strade chiuse del centro a causa della Street Parade, abbiamo scoperto una nuova alternativa per rientrare in Ticino dall'aeroporto, passando dal paese di Urdorf. Da tenere presente per le prossime volte!

Grazie all'organizzatore di Airliners.net della visita guidata, e a Curzio e Giana che ci hanno accompagnato... con la speranza che a Curzio sia piaciuta la sua prima visita all'aeroporto :-). All'anno prossimo!

E ora... eccovi le foto.

venerdì 7 agosto 2009

Camera con vista

Eccoci a Zurigo, o più precisamente al suo aeroporto, dove domani
avrà luogo l'annuale meeting di airliners.net.
Alloggeremo nell'albergo Radisson Blu: per l'occasione ci siamo fatti
tentare dalla camera business. 75.- in più del prezzo precedentemente
pattuito, ma con colazione, minibar e pay-tv incluse e in più...
questa magnifica vista sulle piste.

Kunstmuseum, Van Gogh

Dopo aver scoperto che guidare a Basilea è peggio di New York, siamo
arrivati al Kunstmuseum per vedere l'esposizione di Van Gogh.

Mie impressioni (Manuel): una marea di gente, e un'infinità di campi
di grano :-)

A parte gli scherzi: mostra piccola ma molto bella. E ora si prosegue
direzione Zurigo.

Fondazione Beyeler

Oggi abbiamo deciso di calarci nel ruolo degli acculturati e ci siamo
recati nei dintorni di Basilea per visitare la Fondazione Beyeler, il
cui padiglione è stato progettato dall'architetto Renzo Piano. Al suo
interno, oltre alle consuete opere permanenti (si possono citare
Picasso, Monet, Klee, Mondrian,...), abbiamo visitato un'interessante
esposizione sugli artisti della famiglia Giacometti. Essere a pochi
centimetri da certe sculture di fama internazionale suscita piacevoli
emozioni.

Ed ora ci incamminiamo verso la seconda tappa...

sabato 1 agosto 2009

Quando bionda aurora...

E anche quest'anno è arrivato il 1. Agosto! In occasione del Natale della Patria, volevo approfittare per fare gli auguri a Helvetia in un modo un po' diverso dal solito...

Buona festa a tutti!

En l'aurora la damaun ta salida il carstgaun,
spiert etern dominatur, Tutpussent!
Cur ch'ils munts straglischan sura,
ura liber Svizzer, ura.
Mia olma senta ferm,
Mia olma senta ferm Dieu en tschiel,
il bab etern, Dieu en tschiel, il bab etern.

Er la saira en splendur da las stailas en l'azur
tai chattain nus, creatur, Tutpussent!
Cur ch'il firmament sclerescha en noss cors
fidanza crescha.
Mia olma senta ferm,
Mia olma senta ferm Dieu en tschiel,
il bab etern, Dieu en tschiel, il bab etern.

Ti a nus es er preschent en il stgir dal firmament,
ti inperscrutabel spiert, Tutpussent!
Tschiel e terra t'obedeschan
vents e nivels secundeschan.
Mia olma senta ferm,
Mia olma senta ferm Dieu en tschiel,
il bab etern, Dieu en tschiel, il bab etern.

Cur la furia da l'orcan fa tremblar il cor uman
alur das ti a nus vigur, Tutpussent!
Ed en temporal sgarschaivel
stas ti franc a nus fidaivel.
Mia olma senta ferm,
Mia olma senta ferm Dieu en tschiel,
Il bab etern, Dieu en tschiel, il bab etern.