giovedì 21 gennaio 2010

Airbus A380 a Zurigo

20 gennaio 2010: un Airbus A380 atterra per la prima volta a Zurigo. E io dovevo esserci!

Levataccia alle 5, partenza alle 6 col treno da Locarno, arrivo alle 9.15 all'aeroporto di Zurigo. E ben presto mi sono accorto che non ero stato l'unico ad avere avuto quell'idea: secondo i telegiornali, si sono mobilitate 22'000 persone per vedere il "gigante dei cieli". Questo si è rispecchiato con i 15 minuti di coda fatti per uscire dall'edificio dell'aeroporto per incamminarmi direzione piazzale dove c'era l'aereo parcheggiato, e le 2 ore (!) di coda fatte per prendere il bus che mi ha poi portato all'observation deck del Dock E. Tutto questo con -3 gradi.

Ma ne è valsa la pena! Dal 28 marzo si potrà ammirare questo aereo (ma nella livrea di Singapore Airlines) ogni giorno.

Ecco le foto che ho fatto durante l'evento, e un filmato che ho trovato online, molto bello.



Link al filmato: http://www.vimeo.com/8891263

1 commento:

  1. pensa che io c'ho volato per 14 ore e 30 da Dubai a Sydney + successive 3 ore da Sydeny a Auckland... (Emirates Airlines)
    E' una figata pazzesca... silenzioso, comodo, ultramoderno, no turbolenze perchè volando più in alto dei comuni aerei, la maggior parte delle turbolenze le evita.
    Bagni come salotti, bar a bordo, più distanza tra i sedili, vastissima scelta sull'intrattenimento ..
    Come detto, una figata!

    RispondiElimina