domenica 28 marzo 2010

È ufficiale: è stancante!

Ricordavo vagamente che andare in bicicletta potesse essere stancante, ma dopo tutti questi anni di inattività (5? 7? 10?) non pensavo che correvo il rischio di soccombere durante la scalata al Monte Verità di Ascona. Beh, dopo qualche pausa per far sì che i battiti cardiaci
tornassero a ritmi vivibili, ce l'ho fatta: l'orgoglio ha battuto le gambe, il sedere e la ciccia in esubero.
Ma soprattutto ha battuto il gelato mangiato prima dello sforzo sulla terrazza del Mövenpick del lungolago asconese: sono arrivati i primi turisti ed anche i primi sguardi impietriti verso alcune combinazioni bizzarre d'abbigliamento...

Nessun commento:

Posta un commento